Per questo è bello avere a disposizione una vita seppur breve

Example of a bioluminescent species of mushroom...
Ecco una specie di fungo (Omphalotus nidiformis) bioluminescente

Immagine del fenomeno di "marea rossa" del 2005 sulla spiaggia di Carlsbad California; l’onda è luminosa in quanto contiene miliardi di Lingulodinium polyedrum (dinoflagellati).

Image:San Francisco Bay Salt Ponds.jpg

Questa è la vista aerea delle saline della San Francisco Bay, rese colorate dai differenti tipi di batteri contenuti nelle enormi vasche.

E infine, lo sapevate che i batteri conversano allegramente tra di loro? Tramite sostanze chimiche

Informazioni su Monsieur en rouge

Lotta continua contro l'Ancien Régime!

Pubblicato il 22 novembre 2008 su Scienza. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 7 commenti.

  1. si ma anche se cerco i non trovo quali sono quelle sostanze chimiche che rendono ddi bedi funci bioluminescenti
    e poi non sono nemmeno riuscito a trovare che cosa conferisce a quei miliardi di alghe dinoflagellate la caratteristica della luminosità
    gentil pier, se ne sai qualcosa me lo spieghi?
    (non mi lascia postare commenti nell\’intervento precedente….maledetto intervento precedente è_é)

  2. ma che cazzo te en fotte…tanto un edu bioluminescente non lo vuole nessuno

  3. caro edu, la bioluminescenza come tu ben sai e se non lo sai lo puoi intuire facilmente, è la produzione di luce da parte di esseri viventi grazie alla trasformazione di energia chimica in energia luminosa.tale processo può avvenire in modi diversi a seconda dell\’organismo bioluminescente; negli insetti avviene grazie all\’attivazione della proteina luciferina tramite l\’enzima luciferasi; alcuni batteri la reazione della bioluminescenza è aerobica, cioè avviene in presenza di O2; se non sbaglio anche alcuni azotofissatori come i mycobacteria la svolgono, forse sfruttando la reazione chimica N2 –> NH4 (che è evidentemente esoergonica)

  4. N2—>NH4?? questa reazione è impossibile:D
    comunque immagini bellissime, soprattutto quella della marea rossa

  5. si mi sa proprio che volevo scrivere NH3

  6. potrei sbagliarmi perchè in chimica faccio schifo, ma non dovrebbe essere N2+ 3H2 –> 2NH3?

  7. i batteri azotofissatori formano NH4 a partire da NH3-e poi stefano è troppo modesto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: